Questo sito contribuisce alla audience di

Forlanini, Enrico

pioniere italiano dell'aeronautica (Milano 1848-1930). Nel 1877 realizzò un piccolo modello di elicottero, propulso da due eliche controrotanti azionate da motore a vapore, che riuscì a sollevarsi fino a 13 m da terra. Fra il 1904 e il 1905 costruì un idroplano, da lui chiamato “idrottero”, considerato un precursore dei moderni aliscafi. Successivamente si dedicò, in collaborazione con C. Del Fabbro, allo studio dei dirigibili di tipo semirigido e costruì il Leonardo da Vinci, che volò per la prima volta nel 1909, al quale fecero seguito il Città di Milano, o F2, e le successive versioni fino all'F6. Al suo nome è intitolato l'aeroporto di Milano-Linate.

Media


Non sono presenti media correlati