Questo sito contribuisce alla audience di

Foschini, Antònio

architetto italiano (Venezia 1741-Ferrara 1813). Lavorò soprattutto a Ferrara, dando alle sue costruzioni un'impronta essenzialmente neoclassica (sistemazione dell'interno della chiesa del Corpus Domini e aggiunta del presbiterio, 1769; scalone d'onore dell'università, 1780; teatro comunale, 1786-92). Realizzò inoltre i teatri di Imola e Lendinara e l'ospedale di Comacchio.

Media


Non sono presenti media correlati