Questo sito contribuisce alla audience di

Frasch o Frash, Hermann

ingegnere chimico statunitense di origine tedesca (Gaildorf, Württemberg, 1851-Parigi 1914). Emigrato negli USA nel 1868, si interessò dei problemi della raffinazione del petrolio. Tra il 1887 e il 1894 mise a punto un metodo per la desolforazione del greggio a mezzo di ossidi metallici. Nel 1891 ottenne il brevetto per un metodo di estrazione dello zolfo, che gli consentì di divenire uno dei maggiori industriali mondiali dello zolfo.

Media


Non sono presenti media correlati