Questo sito contribuisce alla audience di

Frisch Ragnar, Anton Kittil

economista norvegese (Oslo 1895-1973). Professore di economia politica a Oslo, è considerato il padre della moderna econometria: nel 1969 per i suoi studi in questo campo fu insignito, insieme a J. Tinbergen, del premio Nobel per l'economia.. Fondatore (1931) della Econometric Society e direttore (dal 1933 al 1955) della rivista Econometrica, ha dato, in svariati settori del sapere economico, contributi apprezzabili (rimasti, però, in gran parte in forma di dattiloscritto) ed è particolarmente famoso per i suoi studi sulla teoria della domanda.. Ha, infatti, costruito un insieme di assiomi da cui era possibile derivare rigorosamente una funzione di utilità e quindi delle funzioni di domanda. Notevoli sono anche, le sue applicazioni dell'analisi input-output, da cui, in seguito, derivò un sistema di contabilità nazionale adottato dalla Norvegia. Tra le opere: Nuovi metodi di misura dell'utilità marginale (1926), Problemi di propagazione e di impulso nella dinamica economica (1933), Teoria della produzione (1963).

Media


Non sono presenti media correlati