Questo sito contribuisce alla audience di

Fukui, Kenichi

chimico-fisico giapponese (Nara 1918-Kyōtō 1998). Professore all'Università di Kyōtō, ha ottenuto con R. Hoffmann il premio Nobel 1981 per la chimica per aver elaborato il metodo degli “elettroni di frontiera”. Tale metodo di calcolo approssimato ha contribuito a rendere utilizzabili, nel quadro della teoria degli orbitali molecolari, i dati della meccanica quantistica.

Media


Non sono presenti media correlati