Questo sito contribuisce alla audience di

Gamberale

comune in provincia di Chieti (100 km), 1343 m s.m., 15,57 km², 394 ab. (gamberalesi), patrono: san Lorenzo (10 agosto).

Centro posto sul versante sinistro dell'alta valle del fiume Sangro; è compreso nel Parco Nazionale della Maiella. Documentato dal Trecento, ma di fondazione più antica, ebbe numerosi feudatari, fra i quali i Melucci (dal 1577 alla metà del sec. XVIII) e i Mascitelli. Su uno sperone roccioso sono i resti di un castello medievale.§ L'economia è di tipo silvo-pastorale e agricolo (patate e cereali); una certa importanza ha il turismo di villeggiatura estiva.

Media


Non sono presenti media correlati