Questo sito contribuisce alla audience di

Gambugliano

comune in provincia di Vicenza (17 km), 133 m s.m., 7,95 km², 789 ab. (gambuglianesi), patrono: santi Vito e Modesto (15 giugno).

Centro dei monti Lessiniorientali, situato nella valle del torrente Valdiezza. Citato in documenti del 1207 e del 1213, fu feudo dei Capitanei e seguì le sorti di Vicenza. La parrocchiale dei Santi Vito e Modesto, ricostruita tra il 1870 e il 1875, conserva una pala del Montagna e altari barocchi.§ L'agricoltura produce cereali e foraggi; è praticato l'allevamento bovino. L'industria è attiva nei settori edile, elettrotecnico, della lavorazione dei metalli e del legno.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti