Questo sito contribuisce alla audience di

Gellner, Edoardo

architetto e urbanista italiano (Abbazia, Fiume 1909-Cortina 2004). Laureatosi in architettura a Venezia, dal 1947 ha lavorato a Cortina d'Ampezzo, di cui, dal 1949 al 1955, ha curato il piano regolatore. Nelle sue architetture, di genuina ispirazione razionalista, recupera elementi stilistici locali (per esempio le strutture a grappolo tipiche degli insediamenti alpini) che usa con correttezza, tralasciando motivi folcloristici di facile suggestione. Fra le sue opere, a Cortina: il palazzo delle Poste, l'albergo Residence Palace, il Motel Agip; a Corte di Cadore ha realizzato il villaggio ENI e la chiesa (anni Sessanta).

Media


Non sono presenti media correlati