Questo sito contribuisce alla audience di

Giano (re di Cipro)

di Antiochia-Lusignano, re di Cipro e titolare di Gerusalemme (Genova 1374-Nicosia 1432). Succeduto al padre Giacomo I nel 1398, tentò inutilmente di riconquistare Famagosta e di organizzare una spedizione contro Alessandria. Sconfitto, dovette riconoscersi vassallo del sultano d'Egitto.

Media


Non sono presenti media correlati