Questo sito contribuisce alla audience di

Glockendon

famiglia di miniatori tedeschi attivi a Norimberga (sec. XV-XVI). Capostipite fu Jörg il Vecchio (m. 1514), che lavorò per l'elettore di Sassonia. Suo figlio Nikolaus (m. 1534), forse l'artista più importante della famiglia, derivò le sue miniature da opere di Dürer, Cranach e Schongauer, preferendo però un colore vivace di tipo francese (Atti di Norimberga, 1513-14; Messale del cardinale di Brandeburgo, 1524, Biblioteca di Aschaffenburg). Albrecht il Vecchio, fratello di Nikolaus, fu miniatore di corte (1515-45) di Guglielmo IV di Baviera, per il quale miniò fra l'altro il Messale Glockendon (Norimberga, Biblioteca Municipale) in collaborazione col figlio Jörg il Giovane (1492-1553), che eseguì anche le miniature per il Libro d'Ore del cardinale duca di Brandeburgo (1535; Vienna, Biblioteca Nazionale). Albrecht il Giovane, figlio di Jörg il Giovane, miniò una bellissima Geomanzia (1552-57; Heidelberg, Biblioteca Universitaria).