Questo sito contribuisce alla audience di

Goidamich, Pièr Gabrièle

linguista italiano (Volosca, Fiume, 1868-Bologna 1953). Studioso di lingue indoeuropee, si occupò in particolare dell'italico e del romanzo (Studi di latino arcaico, 1902; L'origine e le forme della dittongazione romanza, 1907). Tra le sue opere si ricordano inoltre Le alterazioni fonetiche del linguaggio e le loro cause, 1926, e i Saggi linguistici, raccolta di studi pubblicata nel 1940.

Media


Non sono presenti media correlati