Questo sito contribuisce alla audience di

Gomes Ferreira, José

poeta e narratore portoghese (Porto 1900-Lisbona 1985). Di tendenza neorealista, assunse la libertà dell'uomo a tema dei versi di Poesia (6 vol., 1948-76). Concretezza di stile e aderenza alla realtà sociale animano la sua ricca produzione in prosa: dal romanzo O mundo desabitado (1960) ai racconti Os segredos de Lisboa (1962), alle storie per ragazzi Aventuras de João sem mêdo (1963), al diario immaginario Imitação dos dias (1966), fino ai saggi di O irreal quotidiano (1971) e Revolução necessária (1975).

Media


Non sono presenti media correlati