Questo sito contribuisce alla audience di

Gonçalves Crespo, António

poeta brasiliano (Rio de Janeiro 1846-Lisbona 1883). Visse e agì soprattutto in Portogallo, dove fu eletto deputato. La sua poesia appartiene alla scuola parnassiana, cui diede un contributo notevole, con Miniaturas (1870) e Nocturnos (1882), dove si afferma un gusto per il quadretto di vita quotidiana che avrà molta fortuna in Brasile.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti