Questo sito contribuisce alla audience di

Gorbatov, Boris Leontevič

scrittore russo (Petromar, Donbass, 1908-Mosca 1954). Le sue esperienze di militante comunista e di combattente dell'Armata Rossa ispirarono i suoi numerosi romanzi e racconti, tra cui il più significativo restò Gli indomiti (1943), sulla resistenza all'occupazione nazista della sua terra. Nel 1951 uscì il primo volume del suo capolavoro, Il bacino del Don, dedicato al lavoro nelle miniere e al movimento stachanovista. Il romanzo, concepito in diversi volumi, restò interrotto per la morte dell'autore.

Media


Non sono presenti media correlati