Questo sito contribuisce alla audience di

Grande Manchester

(Greater Manchester). Contea metropolitana del Regno Unito in Gran Bretagna, 1276 km², 2.531.000 ab. (stima 2003 ), 1984 ab./km². Comprende la città di Manchester e i distretti (boroughs): Altrincham, Bolton, Bury, Oldham, Rochdale, Salford, Stockport, Tameside, Trafford, Wigan. Confini: Blackburn (N), Lancashire (N), West Yorkshire (NE), Merseyside (W), Derbyshire (SE), Cheshire (S), Warrington (SW).

Questa contea metropolitana è situata nell'Inghilterra nordoccidentale, estesa sul versante occidentale dei monti Pennini e attraversata dal fiume Mersey e dal Manchester Ship Canal, che collega l'area urbana al Mar d'Irlanda.Il clima è oceanico, con estati fresche e inverni miti, mentre le precipitazioni sono abbondanti in tutte le stagioni. Manchester dispone di un aeroporto a Ringway, è attraversata da autostrade che la congiungono a W con Liverpool e a E con Bradford e York, e a Kingston Upon Hull sul Mare del Nord. Altrettanto bene è servita dalle ferrovie: ben dieci rami ferroviari si dipartono dal capoluogo, collegandolo con le principali città inglesi; il collegamento ferroviario Manchester-Liverpool è fra i più antichi al mondo. § L'economia della Grande Manchester si basa prevalentemente su un'antica e consolidata tradizione industriale: alla fiorentissima industria tessile (cotone, lana, lino, canapa, fibre artificiali e sintetiche) si sono venute affiancando varie altre industrie, attive soprattutto nei settori dell'abbigliamento, metalmeccanico, elettrotecnico, del tabacco, chimico-farmaceutico, petrolchimico, alimentare, del legno, della carta e della gomma. Non meno importante è la funzione culturale della città, in quanto Manchester è sede di università, di numerosi istituti scientifici, di biblioteche, musei e pinacoteche. Di notevole rilievo è infine il ruolo commerciale di Manchester, il cui porto è uno dei più attivi della Gran Bretagna.