Questo sito contribuisce alla audience di

Grantòrto

comune in provincia di Padova (27 km), 36 m s.m., 14,07 km², 3778 ab. (grantortani), patrono: san Biagio (3 febbraio).

Centro del Cittadellese, situato nella pianura alla destra del fiume Brenta. Nei sec. XII-XIV fu conteso tra padovani e vicentini. Rimase sotto il controllo di signori locali anche dopo il passaggio a Venezia (sec. XV). La parrocchiale dei Santi Biagio e Daniele, del sec. XV e in seguito rimaneggiata, conserva affreschi di S. Santi. § L'agricoltura produce cereali, ortaggi, frutta e foraggi; si pratica l'allevamento bovino. Il comparto manifatturiero è attivo nei settori tessile, conciario, alimentare, dell'abbigliamento, dei materiali da costruzione, della lavorazione dei metalli, del legno, dei minerali.