Questo sito contribuisce alla audience di

Griesinger, Wilhelm

medico e psichiatra tedesco (Stoccarda 1817-Berlino 1868). Effettuò notevoli studi sulle malattie infettive, ma è soprattutto noto per i suoi lavori nel campo della psichiatria. Pur ammettendo l'importanza di una componente psicopatologica, sostenne l'origine organica delle malattie mentali e identificò nelle lesioni encefaliche la causa delle principali forme morbose. Al suo nome è legata la linfadenosi leucemica splenomegalica, o anemia splenica detta di Griesinger.