Questo sito contribuisce alla audience di

Guillaume, Charles-Édouard

fisico svizzero (Fleurier 1861-Sèvres 1938). Direttore, dal 1915 al 1936, dell'Ufficio internazionale dei pesi e misure di Sèvres, svolse ricerche di termologia e di elettromagnetismo, ma è soprattutto noto per i suoi studi sulle caratteristiche degli acciai al nichel che lo portarono alla realizzazione delle leghe invar ed elinvar, utilizzate per la costruzione di campioni di misura e strumenti scientifici di grande precisione, insensibili alle variazioni di temperatura o agli effetti magnetici. Ebbe, nel 1920, il Nobel per la fisica.