Questo sito contribuisce alla audience di

Gunn, James Edward

scrittore statunitense di fantascienza (Kansas City 1923). È noto soprattutto per il suo impegno nel costituire le prime antologie di questa letteratura. Si devono a lui l'interessantissima Storia illustrata della fantascienza (1975) e l'antologico Le vie della fantascienza (1986), grazie ai quali questa materia è divenuta accessibile a un più vasto pubblico. Autore estremamente duttile, Gunn ha prodotto anche un buon numero di romanzi tra i quali l'indimenticabile Lo spazio e la solitudine (1957), Si garantisce la felicità (1967), Un ponte tra le stelle (1969), scritto in collaborazione con Jack Williamson, l'inquietante Questo mondo inespugnabile (1973), La fine dei sogni (1975), I sognatori (1981), Crisi! (1986), Voci umane (1999).

Collegamenti