Questo sito contribuisce alla audience di

Guyot o Guiot de Provins

poeta francese (Provins, Seine-et-Marne, sec. XIII). Giullare fattosi monaco a Cluny, scrisse un poema di 2700 versi che chiamò Bibbia, in cui passa in rassegna gli “stati del mondo”, una satira arguta su tutto, ma in particolare sulla società aristocratica e sul clero.

Collegamenti