Questo sito contribuisce alla audience di

Hálos

antica città della Grecia, nella Acaia Ftiotide, su un'altura circondata da mura ciclopiche. Di origine antichissima (necropoli protogeometriche del sec. IX a. C.), fu il porto principale dei Tessali. Distrutta da Filippo II di Macedonia intorno al 346 a. C., risorse in zona più pianeggiante con mura dal perimetro rettangolare includenti anche il porto.

Media


Non sono presenti media correlati