Questo sito contribuisce alla audience di

Höch, Hannah

pittrice tedesca (Gotha 1889-Berlino 1978). Frequentò la Scuola d'Arti Applicate di Charlottenburg e nel 1915 fu allieva di E. Orlik a Berlino. È stata una delle figure più interessanti del gruppo dadaista berlinese, al quale partecipò fin dalla fondazione, affermandosi alla grande mostra del 1920 (“Fiera internazionale dada”) con un'opera (La dittatura dei dadaisti) di suggestivo e stimolante effetto. Coerente alla poetica dada, sviluppò e affinò un linguaggio espressivo basato sul fotomontaggio e sul collage.

Media


Non sono presenti media correlati