Questo sito contribuisce alla audience di

Hasting

capo vichingo (sec. IX). Guidò i Normanni in incursioni lungo le coste francesi e spagnole e intraprese in seguito azioni tendenti a occupare stabilmente vaste regioni francesi in cui i Vichinghi erano soliti addentrarsi risalendo il corso dei principali fiumi. Strappò (863) a Carlo il Calvo la contea di Chartres e si spinse fino alle porte di Parigi. Raggiunti gli stanziamenti normanni in Inghilterra, stabilì un accordo con re Alfredo il Grande che favorì la cristianizzazione del suo popolo.

Media


Non sono presenti media correlati