Questo sito contribuisce alla audience di

Herrmann, Max

storico tedesco della letteratura e del teatro (Berlino 1865-Theresienstadt 1942). Sostenne, esercitando un'influenza fondamentale sugli studi teatrali, la distinzione tra letteratura drammatica (Drama) e spettacolo (Theater). Allo studio di quest'ultimo nelle sue componenti (allestimento scenico, recitazione, pubblico) e nella sua fisionomia artistica conferì dignità di scienza autonoma, fondando anche, nel 1923, un istituto apposito presso l'Università di Berlino. La sua opera più importante è Forschungen zur deutschen Theatergeschichte des Mittelalters und der Renaissance (1914; Studi sulla storia del teatro tedesco nel Medioevo e nel Rinascimento).