Questo sito contribuisce alla audience di

Holeček, Josef

scrittore e giornalista ceco (Stožice, Vodňany, 1853-Praga 1929). Fervente sostenitore del panslavismo, si dedicò nei suoi numerosi scritti, racconti e saggi agli studi folcloristici soprattutto sugli slavi balcanici e sull'arte popolare. Il suo capolavoro è la cronaca romanzata in 12 vol. I nostri, a cui lavorò dal 1898 fino alla morte (l'ultimo vol. uscì postumo nel 1931). È un affresco grandioso e vivace in cui si analizza nei più minuti particolari la vita dei contadini nella Boemia meridionale.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti