Questo sito contribuisce alla audience di

Holger-Madsen

regista cinematografico danese (Copenaghen 1878-1943). Austero moralista ne La vita del predicatore (1914, con un eccellente V. Psilander), in altri film come Gli spiritisti (1915), Pax aeterna (1916), Giù le armi! (1917) e La nave del cielo (1917) ondeggiò tra coscienza e fantascienza, anticipando certi temi della scuola scandinava, ma soprattutto offrì un contributo sostanziale al linguaggio cinematografico (illuminazione, movimenti di macchina, direzione di attori e di masse).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti