Questo sito contribuisce alla audience di

Holthusen, Hans Egon

scrittore e critico tedesco (Rendsburg 1913-? 1997). Dal 1961 al 1964 ha diretto il Goethe-Haus di New York. Le sue poesie, Hier in der Zeit (1949; Qui nel tempo) e Labyrinthische Jahre (1952; Anni labirintici), risentono dell'influsso di Eliot, Rilke e Auden. Importante la sua produzione saggistica: Die Welt ohne Transzendenz (1949; Il mondo senza trascendenza), Der unbehauste Mensch (1951; L'uomo senza dimora), Das Schöne und das Wahre (1958; Il bello e il vero), Kreiselkompass (1976; Bussola giroscopica), Amerikaner und Deutsche (1977), Chicago (1982), Opus 19. Reden und Widerreden aus 25 Jahren (1983; Opus 19. Discorsi e repliche di 25 anni). Nel 1986 è uscito il primo volume della biografia Gottfried Benn. Leben-Werk-Widerspruch. 1886-1922.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti