Questo sito contribuisce alla audience di

Horiguchi, Sutemi

architetto giapponese (Gifu 1895-Tōkyō 1984). Laureato a Tōkyō, ha rappresentato il punto di incontro tra gli schemi occidentali e quelli orientali. Nel 1918 (epoca in cui F. L. Wright costruiva a Tōkyō l'Albergo Imperiale), fu tra i fondatori del Bunchika Kenchiku Kai, gruppo secessionista giapponese, accogliendo e sviluppando gli influssi di Wright, Gropius, Le Corbusier specie nella costruzione di case per abitazione (casa Kikkawa, Tōkyō, 1930; casa Wasaka, Tōkyō, 1939). Ha partecipato alla Associazione giapponese per il disegno industriale, intesa a coordinare la produzione industriale con le nuove linee dell'architettura e delle arti moderne.

Media


Non sono presenti media correlati