Questo sito contribuisce alla audience di

Hormuz, strétto di-

braccio di mare che separa la penisola di Musandam (Penisola Arabica) dalle coste dell'Iran. Largo da 60 a 100 km, mette in comunicazione il golfo di ʽOman col Golfo Persico. Nello stretto si trovano le isole Qeshm e Hormuz, appartenenti all'Iran. § Dal 1507 al 1622 lo stretto fu controllato dai Portoghesi, in seguito scacciati dalla Persia grazie all'intervento inglese; il possesso delle isolette che dominano gli stretti fu nei secoli seguenti materia di contestazione tra la Persia e gli emirati arabi della Costa dei Pirati. Nel dicembre 1971, dopo il ritiro degli Inglesi dal Golfo Persico, l'esercito iraniano procedette all'occupazione delle isole.

Media


Non sono presenti media correlati