Questo sito contribuisce alla audience di

Hubbard, Ron

pseudonimo dello scrittore statunitense Lafayette Ronald Hubbard (Tilden 1911-1986). Ebbe una duplice carriera: quella di scrittore di narrativa fantastica e fantascientifica, dal 1938 al 1950; e quella di teorico della dianetica e della scientologia, dal momento in cui pubblicò il suo primo volume in questa vena, Dianetics (1950), trasformandosi, da popolare scrittore, in profeta di un nuovo modo di pensare e di una controversa “religione”, Scientology, da lui fondata nel 1954. Come autore fantastico, Hubbard pubblicò sulle pagine di due famose riviste degli anni Quaranta, Astounding e Unknown, romanzi come Slaves of Sleep (1939), Fear (1940), Death's Deputy (1940), Typewriter in the Sky (1940), Final Blackout (1940), Return to Tomorrow (1950).

Media


Non sono presenti media correlati