Questo sito contribuisce alla audience di

Hutchins, Robert Maynard

pedagogista ed educatore statunitense (Brooklyn, New York, 1899-Santa Barbara, California, 1977). Lettore, nel dopoguerra alla Yale Law School, vi diviene in seguito docente e, quindi, decano. Trasferitosi a Chicago, diviene presidente dell'università, conservando la carica fino al 1945. Negli anni Cinquanta è a capo di diverse associazioni educative nelle quali svolge un'attività incessante. È fra i critici più severi dei principi educativi sui quali si fonda la scuola americana, ma anche dei principi attivistici di Dewey. In particolare egli critica la tendenza a privilegiare il “fare”, l'eccessiva specializzazione, mentre esalta i valori intellettuali propri della cultura europea. Insieme ad Adler è da considerare uno dei maggiori pedagogisti americani contemporanei di ispirazione cattolica. Fra i suoi scritti ricordiamo: Education for Freedom (1943); The Conflict in Education (1953); Some Observations on American Education (1956).

Media


Non sono presenti media correlati