Questo sito contribuisce alla audience di

Iàcopo da Pietrasanta

architetto e scultore italiano (m. ca. 1495). La sua opera si inquadra all'interno del primo Rinascimento a Roma dove la sua attività è documentata dal 1452. Sovrintendente alle fabbriche papali, eseguì il restauro (1468) del ponte S. Angelo e progettò la chiesa di S. Agostino con Sebastiano Fiorentino (1479-83); fu attivo con mansioni di supervisore nella Loggia della Benedizione e nei lavori di Palazzo Venezia.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti