Questo sito contribuisce alla audience di

Illapa

(tuono, lampo), una delle divinità più importanti del pantheon inca: presiedeva alle manifestazioni meteoriche. Viveva nel cielo; era armato di una fionda e di una mazza da combattimento. Il suo potere di trattenere o riversare la pioggia era miticamente concepito come effetto di un suo colpo di fionda a un'anfora contenente l'acqua piovana. L'origine della pioggia era attribuita alla Via Lattea, intesa come un fiume celeste. Lo stesso Illapa era identificato con una costellazione.

Media


Non sono presenti media correlati