Questo sito contribuisce alla audience di

Islay

isola (605 km²) della Gran Bretagna, la più meridionale del gruppo delle Ebridi Interne, situata all'imbocco settentrionale del Canale del Nord, 25 km a W della penisola di Kintyre, poco a SW dell'isola Jura, da cui la separa lo stretto di Islay. L'isola, che fa parte della regione scozzese di Eilean Siar, è montuosa (monte Bheigeir, 490 m); le sue coste sono profondamente incise dalle baie di Indaal e Gruinart. Allevamento del bestiame, pesca; distillazione dello whisky. Centro principale è Port Ellen (aeroporto).

Media


Non sono presenti media correlati