Questo sito contribuisce alla audience di

Istituto Missioni Consolata

(IMC) società religiosa fondata a Torino nel 1901 da Giuseppe Allamano per l'apostolato fra gli infedeli, approvata nel 1923 e dipendente dalla S. Congregazione di Propaganda Fide. I missionari dell'IMC iniziarono la loro opera nell'Africa orientale inglese nel 1902 e attualmente sono presenti in varie parti del mondo con ca. 1000 membri. Nel 1910 fu fondato il ramo femminile, nel 1923 l'Unione Dame delle missioni Consolata e nel 1947 l'Associazione Amici delle missioni Consolata. Tra le persone più eminenti dell'IMC si ricordano il primo vicario apostolico del Kenya, Filippo Perlo (m. 1948), il primo vicario apostolico di Mogadiscio, Gabriele Perlo (m. 1948), il linguista Giuseppe Perrachon (m. 1944) e il naturalista Giovanni Balbo (m. 1937). La casa generalizia è a Roma.

Media


Non sono presenti media correlati