Questo sito contribuisce alla audience di

Jensen, Jesper

commediografo danese (Copenaghen 1931). Si è segnalato già negli anni Cinquanta come uno dei rinnovatori del locale teatro “leggero”, intendendolo in modo graffiante e politicamente impegnato. Ha lavorato a lungo con Klaus Rifbjerg e Leif Panduro, coi quali ha presentato nel 1962 la rivista di successo Un maiale in forchetta e poi, ma questa volta solo con Rifbjerg, Che fare? (1963) e Soggiorno discreto (1964), commedie per lo più di tipo sperimentale. Jeppe qui, sulla montagna (1965), messo in scena assieme a Johannes Møllehave, fa il verso, sotto forma di rivista, alle abitudini e alle mode culturali.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti