Questo sito contribuisce alla audience di

Kármán, Theodor von-

ingegnere e fisico di origine ungherese naturalizzato statunitense (Budapest 1881-Aquisgrana 1963). Allievo di Pràndtl a Gottinga, nel 1912 divenne professore del Politecnico di Aquisgrana, dove fondò l'Istituto di aerodinamica. Nel 1930 si trasferì negli Stati Uniti e diresse il Laboratorio di aerodinamica dell'Istituto di Tecnologia della California a Pasadena. I suoi studi nel campo dell'aerodinamica, della gasdinamica e della termodinamica hanno avuto determinante importanza nello sviluppo dell'aeronautica moderna. In particolare gli si deve la definizione della scia a vortici alternati e lo studio dei raccordi tra l'ala e la fusoliera, noti come raccordi Kármán o, più semplicemente, Kármán.

Media


Non sono presenti media correlati