Questo sito contribuisce alla audience di

Kalandariya

scuola mistica musulmana fondata dal persiano Sāwaǧī nel 1218: i suoi membri raggiungevano la perfezione mistica girando per il Paese, scalzi e malvestiti, chiedendo in elemosina il poco cibo di cui necessitavano; il termine è entrato nell'uso linguistico della Persia e dell'India come sinonimo di mendicante, straccione, vagabondo.

Media


Non sono presenti media correlati