Questo sito contribuisce alla audience di

Kamburoglu, Dimitrios

scrittore greco (Atene 1852-1942). Autore prolifico, della sua immensa produzione ricordiamo i saggi: Storia degli Ateniesi nella turcocrazia (3 vol., 1889), Storia contemporanea greca; la scelta di re Giorgio (1905), La vecchia Atene (1922), Memorie di una lunga vita (1934); le opere teatrali: La nereide del castello (1894), L'ideologo (1932); le raccolte poetiche: La voce del mio cuore (1873), Sotto il salice (1898), Favole e dialoghi per i piccoli (1881), Versi e favole per ragazzi (1904). Tra i romanzi si ricordano Amori attici (1921) e Il destino (1924), oltre a varie raccolte di racconti. Lo stile dei suoi scritti è vivace e immediato.

Media


Non sono presenti media correlati