Questo sito contribuisce alla audience di

Kern, Leonhard

scultore tedesco (Forchtenberg am Kocker ca. 1588-Schwäbisch Hall 1662). Attivo con il fratello Michael (1580-1679) a Würzburg, Heidelberg e Norimberga (dove scolpì il portale del municipio, su disegno di Cristoph Jamnitzer), fu noto soprattutto come autore di sculture di piccole dimensioni in legno e in avorio, di un naturalismo spesso macabro (La carestia), che già volgono al gusto barocco.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti