Questo sito contribuisce alla audience di

Kim Won-Il

scrittore coreano (Chinyong, Kyongsang, 1942). Ha studiato all'Accademia Sorabol e all'Università Yongnam. Attivo fin dai primi anni Sessanta, ha trattato il dramma della divisione del Paese e i conflitti ideologici che l'hanno seguita. È comunque riuscito nei suoi romanzi ad avere un approccio molto intellettualistico al problema, mantenendo forme espressive scevre da passionalità eccesive. Fra le sue opere di maggiore successo segnaliamo Odum-ui ch’ukche (La festa delle tenebre), del 1975, Toyosae-e kwanhan myongsang (Riflessioni su un beccaccino), del 1979, e Kyoul kolcchagi (Valle d'inverno), del 1987.

Media


Non sono presenti media correlati