Questo sito contribuisce alla audience di

Kondō, Yūzō

ceramista giapponese (Kyōto 1902-1985). Formatosi alla scuola di Nenkichi Tomimoto, di cui in seguito prese il posto, divenne uno dei maggiori artisti della decorazione per porcellane. Sulle antiche e gloriose porcellane blu e bianche ha sperimentato nuovi tipi di decorazione mediante disegni a pittura rossa e a pittura oro, secondo composizioni stilistiche di gusto moderno.

Media


Non sono presenti media correlati