Questo sito contribuisce alla audience di

Konrád, Edmond

scrittore e critico teatrale ceco (Praga 1889-1957). Tipico esponente della generazione dei Čapek, è autore di commedie e drammi in cui sono criticati alcuni fenomeni propri della società borghese (La commedia in rassegna, 1925; Un affare di famiglia, 1927; La chioccia, 1932; Dove si mendica, 1937), della commedia Il mago di Menlo (1934), ispirata alla figura di Edison, della fiaba ironica Commedia sul tempo (1947), della commedia Lo studente Jan (1948), sugli anni universitari di Jan Hus.

Media


Non sono presenti media correlati