Questo sito contribuisce alla audience di

Križanić, Juraj

(Giorgio Crisanio), scrittore croato (Obrh ca. 1628-presso Vienna 1683). Studiò al ginnasio gesuitico di Zagabria, all'Università di Graz, a Bologna e a Roma, dove frequentò il Collegium Graecum. In Russia svolse misteriose missioni per guadagnare lo zar alla causa della liberazione degli Slavi balcanici. Enigmatico visionario o astuto diplomatico, difensore degli interessi cattolici, fu il primo panslavista. Scrisse, tra l'altro, il trattato Politica ovvero discorso sul governo e il Trattato grammaticale della lingua russa.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti