Questo sito contribuisce alla audience di

Kriminal

fumetto noir italiano. È il più valido personaggio nato sulla scia del successo di Diabolik. Venne creato nel 1964 dal disegnatore Magnus (pseudonimo di Roberto Raviola) su testi di Luciano Secchi, che si firmava Max Bunker. Inizialmente Kriminal è la classica figura dell'eroe negativo che riesce sempre a sfuggire alla giustizia. In seguito, però, muta atteggiamento: l'uccisione del figlioletto da parte della banda di Mister Ypsilon lo trasforma in un giustiziere solitario, un nemico spietato del crimine organizzato. Il fumetto, che ha ispirato un paio di film, è uscito in edicola in fascicoli mensili per dieci anni.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti