Questo sito contribuisce alla audience di

Lùcio II

(al secolo Gherardo Caccianemici), papa (Bologna ?-Roma 1145). Legato pontificio alla Dieta di Magonza (1125), cancelliere della Chiesa romana, succedette (1144) a Celestino II. Ebbe contrasti con i repubblicani che costituirono a Roma un proprio Senato con a capo Giordano Pierleoni (ottobre 1144).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti