Questo sito contribuisce alla audience di

La Chalotais, Louis-René de Caradeuc de-

magistrato e scrittore francese (Rennes 1701-1785). Procuratore generale al Parlamento di Rennes, fu arrestato (1765) e quindi esiliato per aver assunto le difese degli Stati di Bretagna contro il governatore d'Aiguillon, indi reintegrato ed elevato al rango di capo del Parlamento sotto Luigi XVI. Il suo nome è legato alle ostilità contro i gesuiti, alla cui espulsione dalla Francia contribuì con Comptes rendus des constitutions des Jésuites (1761). Scrisse un Essai d'éducation nationale (1763).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti