Questo sito contribuisce alla audience di

Lalić, Mihailo

scrittore serbo (Trepča, Andrijevica, 1914-Belgrado 1992). Ha partecipato, come partigiano, ai combattimenti durante la II guerra mondiale. Si è fatto conoscere con alcuni libri di racconti (Pattuglia, 1948; La prima neve, 1951) e con una raccolta poetica (I sentieri della libertà, 1948), ma è maggiormente apprezzato come romanziere (Il matrimonio, 1950; Cattiva primavera, 1953; La rottura, 1955; Monte Lelej, 1957; La sortita, 1960; L'ultimo monte, 1967; Un filo di oscurità, 1970; Alba, 1976; I difensori, 1976; Prima neve, 1977).

Media


Non sono presenti media correlati