Questo sito contribuisce alla audience di

Lao-Tse

(o Lao Tsu, il “Vecchio Maestro”), fondatore del taoismo (forse sec. VI-V a. C.). Secondo la tradizione cinese sarebbe autore del primo trattato della nuova religione, il Tao Te Ching (Testo della Via e della Virtù-Potere), ma la critica storica ne fissa la composizione nel sec. IV a. C. Né la composizione di questo libro è la sola nota leggendaria nella vita di Lao-Tse; egli è un personaggio enigmatico che si conosce non per dati storici, ma per dati agiografici o mitici. Infatti nella considerazione religiosa taoista Lao-Tse è presente come un essere sovrumano oggetto di culto, e non come un filosofo, sia pure fondatore di una religione. Tra gli elementi che compongono la sua leggenda si ricorda la nascita prodigiosa dopo una gestazione di 80 anni (il numero dei capitoli che compongono il Tao Te Ching).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti