Questo sito contribuisce alla audience di

Larsen, Thøger

poeta danese (Tørring 1875-Lemvig 1928). Appartenne assieme a J. V. Jensen al cosiddetto movimento jutlandese. Nella sua poesia, per lo più descrittiva e priva dell'immediatezza dell'esperienza lirica, trovano posto soprattutto i fenomeni naturali tipici dei Paesi scandinavi. Tra le raccolte poetiche si ricordano Terra (1904), I giorni (1905), La lontananza (1907), Colline e marosi (1912), L'albero delle generazioni (1914), In nome della Danimarca (1920), Vento e ali (1923), La via degli uccelli migratori (1927).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti